PARTE DA MONTALBANO L' INTERREGIONALE MX 2015!

PARTE DA MONTALBANO L' INTERREGIONALE MX 2015! - FMI Basilicata

Non ci saranno Cairoli contro Villopoto e neanche Nagl, Desalle, Paulin o V.Horebeek. Non ci sarà neppure Herlings che ritorna a vincere dopo mesi e mesi di inattività come ha fatto nella prima gara di Campionato del Mondo... Eppure sarà comunque un bel Campionato... Il nostro Campionato Interregionale Motocross Basilicata/Puglia 2015! Tutti pronti perché si comincia domenica 15 marzo con la prima gara dal Don Paolo di Montalbano Jonico! Iscrizioni on-line sul sito fmibasilicata.it

http://www.fmibasilicata.it/1/iscrizioni_on_line_550789.html

MOTOCROSS E SICUREZZA

MOTOCROSS E SICUREZZA - FMI Basilicata

Dopo il grande passo in avanti fatto in materia di sicurezza con l' introduzione dei defibrillatori e con la presenza di personale formato attraverso corso BLSD sugli impianti di motocross lucani (Cp Cross S.Cataldo, Don Paolo Montalbano J. e M-Offroad di Tito), oggi crediamo di compiere un ulteriore balzo nello stesso senso con una scelta che potrebbe renderci impopolari da una prima analisi sommaria, e perchè "proibire" e "vincolare" è sempre più difficile che "acconsentire sempre" ed "esonerare". Ma noi crediamo anche che la vita e la salute dei piloti venga prima di ogni opinione e che il tempo ci darà ragione. Comunque sia, è stato stabilito che  nella stagione di motocross 2015 è fatto obbligo a tutti i piloti della categoria Minicross di indossare il collare stabilizzatore o il neck-brace, mentre per tutti i piloti delle altre categorie, sia amatori che agonisti, sarà asseganto un punto bonus per manche a coloro che utilizzeranno tale dispositivo, ma che sarà conteggiato unicamente per la classifica finale di Campionato e non  in quella di giornata. Bravura e sicurezza è la parola d'ordine per il la stagione di motocross 2015!

MX TRAINING part 2

MX TRAINING part 2 - FMI Basilicata

Si terrà il 21 marzo, sul crossodromo CP CROSS di San Cataldo di Bella, il secondo corso teorico pratico di motocross. In questa parte, i piloti partecipanti seguiti dagli istruttori Ivan Di Bello e Arturo Di Mezza, oltre a rivedere i fondamenti dei temi trattati a Montalbano, approfondiranno un aspetto importantissimo per uno sport duro, faticoso e che mette a dura prova la resistenza fisica come il motocross: la preparazione atletica. Per un percorso di crescita completo, infatti, sarebbe impensabile  che si apprendano le tecniche di gestione del nostro mezzo e non quelle del nostro corpo. E comunque, lo scopo del percorso formativo di questi corsi, anche se lo avevamo annunciato altre volte ci preme ancora una volta ribadirlo, non è quello di preparare i nostri piloti in maniera professionale affinché possano affrontare il Mondiale MX. Noi vorremmo che i nostri piloti vincano la sfida con se stessi prima di tutto, che questo loro migliorarsi possa farli divertire maggiormente quando, nelle gare del nostro Campionato, si abbassa il cancelletto e loro si sentiranno più a loro agio nella gestione della guida, saranno più veloci e più sicuri, e arriveranno alla fine della gara meno stremati. Insomma, la loro passione infinita per questa disciplina prenda nuova linfa, nuovi stimoli, al fine di provare ancora più gusto quando alla domenica si deve scendere la moto dal carrello per gareggiare o anche solo per allenarsi.
Quindi, è essenziale che all' appuntamento sul CP Cross, i piloti arrivino in pista non solo con l' abbigliamento tecnico ma anche con tuta e scarpette ginniche... insomma... si correrà anche a piedi il 21 marzo!
Ecco l' elenco dei piloti partecipanti
http://www.fmibasilicata.it/1/upload/iscritti_corso.pdf

MOTOTURISMO REGIONALE

MOTOTURISMO REGIONALE - FMI Basilicata
E' stato aggiornato il Calendario Turismo con l' inserimento della manifestazione dell' 11 e 12 luglio a cura del M.C. "il Nibbio" di Avigliano http://www.fmibasilicata.it/1/upload/calendario_turismo.pdf
Ai mototuristi che hanno intenzione di partecipare al TTR consigliamo di visionare anche il Regolamento Turistico Regionale dove, come vi avevamo accennato a suo tempo, vi sono delle variazioni importanti riguardo l' assegnazione dei punteggi. In particolar modo quello che riguarda la classifica Moto Club di giornata che ricalca il punteggio delle gare sportive (es: 25pt 1°posto, 20pt 2°posto, 18pt 3°posto ecc..). Inoltre saranno assegnati 25 punti bonus ai Club organizzatori di manifestazioni valide per il TTR, in questo modo si escluderà definitivamente la penalizzazione di quei M.C. che, dovendo concorrere per il Trofeo, si vedevano esclusa la possibilità di vedersi assegnato il punteggio per quella giornata, a favore dei Club che non avevano previsto manifestazioni in calendario. Un risultato importante riteniamo sia stato raggiunto nel redigere un Regolamento più equo e che dovrebbe garantire tutti, e che è frutto di una forte intesa fra il Co.Re., la Commissione Turistica Regionale e tutti quei Club a vocazione turistica che sono l'anima ed il motore di una disciplina motociclistica in cui la nostra regione è un riferimento assoluto.

 

MOTO D'EPOCA DI ETA' COMPRESA FRA I 20 E I 29 ANNI

MOTO D'EPOCA DI ETA' COMPRESA FRA I 20 E I 29 ANNI - FMI Basilicata

Sul sito fmibasilicata.it abbiamo pubblicato la legge regionale n°4 dove all' ART. 39 vengono stabilite le somme dovute per i veicoli d' epoca. Ricordiamo brevemente che il Governo, con l' ART.1 comma 666 della legge di stabilità nazionale 2015, aveva escluso tutti i veicoli con iscrizione al PRA compresa fra il 20° e 29° di età dei vantaggi derivanti dal mancato pagamento del bollo in seguito alla presentazione di certificazione che li includeva fra i veicoli di interesse storico rilasciato da FMI o ASI. Ebbene, la Regione Basilicata, con la legge 4 prima citata, vuole in qualche maniera limitare la penalizzazione in cui incorrerebbero tali veicoli ed i loro proprietari, rivisitando le cifre da pagare con il versamento della tassa di possesso così distribuito:
- moto fino a 500cc Euro 50,00;
- moto fino a 1000 cc Euro 100,00;
- moto oltre 1000 cc Euro 200,00.
Nel comma 5 specifica inoltre che qualora la somma da pagare in base alla cilindrata dovesse essere inferiore alle tabelle di cui sopra, le stesse non si applicano.
http://www.fmibasilicata.it/…/articolo_39_legge_regionale_n…
(nella foto una splendida Ducati 851 tricolore del 1988, proprio una delle moto interessate dalla legge di stabilità)

News

 

CALENDARI

 

CLASSIFICHE

 

Sport e Turismo

 

Enduro

 

Motocross

 

 

Turismo

 

Comunicati Ufficiali

 

Altri Documenti

 

Archivio News

 

Motoclub