Primo Motoraduno de “I Rimappati” di Tursi

Il Trofeo Turistico Regionale giunge, domenica 9 luglio, a Tursi in provincia di Matera con il Motoraduno “Benvenuti nella città di Francesco”!
Come facilmente si evince dal titolo l’ evento è interamente dedicato alla memoria del povero Francesco D’Alessandro, il giovanissimo socio scomparso a novembre dello scorso anno in un incidente stradale con la sua moto mentre si trovava in Spagna in vacanza con altri amici.
Ma i tursitani sono persone molto tenaci, oltre che accoglienti ed ospitali, e non si perdono d’animo, così come il Presidente del Moto Club organizzatore della prova, Gianpiero De Simone, che insieme ai suoi giovani soci è riuscito a riportare un evento titolato a Tursi dopo circa dieci anni.
Nel paese della famosa Rabatana, ovvero l’ antico primo nucleo abitativo risalente al V secolo circondato da profondi burroni, il Moto Club I Rimappati hanno proposto immediatamente, già dalla loro recente costituzione, tanti eventi di carattere sociale ed aggregativo molte volte correlati anche a giornate di sensibilizzazione per la sicurezza stradale. Poi quest’ anno la spinta sull’ acceleratore con l’ organizzazione della prima Motocavalcata regionale e domenica il primo Motoraduno valido, appunto, come prova TTR.
Non mancate, quindi, a questo primo appuntamento de I Rimappati domenica 9 luglio a Tursi!
Di seguito il programma sommario:
– Ore 8:30 inizio iscrizioni (quota di partecipazione euro 10 comprende colazione gadget aperitivo pranzo gelato e frutta fresca); – ore 9:30 piccolo spettacolo dedicato alla memoria di Francesco;
– ore 10:00 spettacolo Stuntman;
– ore 10:30 giro per la Rabatana con visita al presepe e al borgo dove sarà servito l’ aperitivo; – ore 12:30 rientro in piazza con spettacolo stuntman;
– ore 13:00 chiusura iscrizioni, e possibilità di pranzare;
– ore 15:00 spettacolo finale e premiazioni.