La seconda prova TTR è la 20a edizione del Motoraduno dell’ Aglianico D.O.C.

La seconda prova del Trofeo Turistico Regionale, in programma il 18 giugno,  fa tappa nel cuore del Vulture, e precisamente a Rionero in Vulture, dove il Moto Club Giacinto Cerviere organizza il Motoraduno “Terra dell’ Aglianico D.O.C.”, giunto alla sua ventesima edizione! In realtà lo storico appuntamento nasce dapprima con la denominazione “Terra dei briganti”, per celebrare il periodo storico del brigantaggio post unitario dove il capitano degli insorti era il famoso Carmine Donatello Crocco, originario proprio di Rionero in Vulture. Successivamente la manifestazione assume connotati più “importanti” e gli organizzatori decideranno di mettere al centro dell’ attenzione quello che viene definito il Barolo del Sud, uno dei più grandi vini rossi d’Italia, l’ Aglianico per l’ appunto. Questo incredibile vitigno di cui tesseva già le lodi il poeta latino Orazio, e di cui la produzione più classica avviene proprio ai piedi dell’ antico vulcano spento, il Monte Vulture, è in qualche maniera l’elemento che ha reso maggiormente nota questa parte di terra a nord della Basilicata.

E proprio come lo scorso anno, ai partecipanti viene offerta una visita con degustazione in una delle più prestigiose aziende produttrici del prezioso nettare. Questa volta si tratta della Casa Vinicola D’Angelo, nata intorno agli anni ’30,  che ad oggi conta oltre 40 ettari di vigneti e una produzione di circa 400000 bottiglie in due cantine, una di lavorazione ed una di affinamento.  Tra l’ altro, una di queste bottiglie viene offerta a tutti gli iscritti al raduno con etichetta personalizzata del Moto Club Giacinto Cerviere.

Inoltre viene proposto un tour presso la cittadina normanna di Melfi, e ai laghi di Monticchio, questi meravigliosi specchi d’acqua sorti negli antichi crateri vulcanici e dove i motociclisti avranno la possibilità di pranzare presso un ristorante convenzionato a prezzi vantaggiosissimi.

Il Presidente Donato Traficante,  e tutto il Moto Club Giacinto Cerviere, vi aspettano numerosi il 18 giugno a Rionero in Vulture!