Il Redentore di Maratea vince anche il Trofeo Organizzatori 2015

Dal sito federmoto.it:Stelvio-International-357x258

Avevamo già avvertito l’inversione di tendenza nell’ultimo scorcio del 2014; ora, al termine della stagione attuale, c’è una netta ed inequivocabile conferma: il motoradunismo classico e d’eccellenza ha il segno più, esattamente + 6,42% delle presenze totali medie /per evento, che passano dalle 424 dello scorso anno alle 451 nel 2015.

In totale le iscrizioni (quindi le presenze verificate) passano dalle 19917,conteggiate a fine stagione 2014, alle 24356 attuali. Una bella soddisfazione per chi partecipa e per chi organizza i motoraduni d’eccellenza. Per quest’ultimi, dobbiamo prendere atto e pubblichiamo i risultati del Trofeo Organizzatori 2015 .

Due le graduatorie: la prima basata sulle preferenze espresse dai partecipanti FMI attraverso i pass federali; la seconda basata sul numero delle presenze di tesserati FMI, al netto degli appartenenti al moto club organizzatore .

Nelle tabelle sotto riportate i primi tre posti in entrambe le graduatorie, cioè i sodalizi che saranno premiati; vincitore assoluto del Trofeo Organizzatori 2015, il Moto Club Il Redentore di Maratea (PZ) , con la miglior performance derivata dalla somma delle risultanze nelle due graduatorie, come da Regolamento Turismo 2015.

Indice di gradimento (pass federali) punteggio conseguito (val.max. 30 )
1° Moto Club S.Pignataro – Acri CS 26,810
2° Moto Club I Focei – Ascea Marina SA 24,551
3° Moto Club I Vesuviani – S.G.Vesuviano NA 24,311

Presenze tesserati FMI (no moto club organizzatore) numero
1° Moto Club Il Redentore – Maratea PZ 467
2° Moto Club Stelvio International – Sondalo SO 369
3° Madonnina dei Centauri Int.le-Alessandria 368

Tenendo conto di tutte le presenze (FMI, non FMI ed esteri) il primato spetta alla manifestazione dello Stelvio International 2015, con ben 4.937 iscritti.

http://www.federmoto.it/25408-2/